I MIEI LETTORI

venerdì 19 febbraio 2016

INTERVISTA COL CREATIVO ! .... SI PARTE!


Eccoci qui, pronti a partire con la prima intervista ! Sono davvero emozionata perché la creativa di oggi è una persona molto speciale!
Già sapete che le interviste le pubblicherò anche sul quotidiano online con il quale collaboro. 
Vi ricordo che potete dare la vostra disponibilità quando volete : questo progetto per ora non ha scadenze e , anzi, spero che possa raccogliere il maggior numero di adesioni . Perché credo fortemente nella creatività e nella condivisione. 
Pronti ad indossare un bel paio di "occhiali arcobaleno" ? Resterete letteralmente abbagliati dall'energia e dalla fantasia della creativa di oggi!
Vi presento Maria e il suo AFRICACREATIVAIMG_4825+copiaD. Chi è Maria nel quotidiano? 
R. Nel quotidiano Maria è la moglie di Fabio e la mamma di Elisabetta, Francesca e Federica (17, 15 e 12 anni), una donna piena di interessi e passioni.
foto3foto1 (2)FOTO4
D. Come e quando nasce la Maria blogger, creativa e, soprattutto solidale ? 
R. Maria blogger nasce solo due anni fa con AFRICREATIVA, proprio per condividere le due grandi passioni della mia vita: l’amore e la solidarietà per l’Africa e la creatività (passioni che ho da sempre) e per far conoscere il Progetto Bambini Cardiopatici per il quale raccolgo fondi con le mie creazioni.
Famiglia TòD.Leggendo il tuo blog si scopre una te fortemente spirituale: quanto è stata rilevante tale spiritualità nella tua vita da creativa?
R. Devo dire che la spiritualità mi ha accompagnato in tutta la mia vita ed è sempre stata il mio sostegno, soprattutto nei momenti più difficili e dolorosi. Fa parte di me, del mio essere. Permea tutta la mia vita e quindi anche la parte creativa di me.
D. Puoi raccontarci la tua esperienza in Africa e il progetto che stai portando avanti ?
R. In Africa, e precisamente in Guinea Bissau, ho vissuto due anni e mezzo come laica missionaria e questa esperienza ha lasciato in me un’impronta indelebile. Il legame con quella terra non si è mai spezzato ed anche ora continua attraverso il Progetto Bambini Cardiopatici che sosteniamo con le associazioni kibinti onlus e Voci e Volti onlus di cui io e mio marito facciamo parte.
Questo progetto ha avuto inizio nel 2007, a seguito di una visita in Guinea Bissau dei cardiologi del Cardiocentro ticino di Lugano (Svizzera) che si sono accorti di un'alta incidenza di malattie cardiovascolari nella popolazione infantile di quel piccolo paese.
La prima operazione è avvenuta proprio a Lugano poi anche in Spagna, Portogallo e Italia.
Nel 2012 è arrivato a casa nostra Diamantino (soprannominato ), il primo bambino operato ed ospitato a Verona.Viso Tò
Era un bimbo di cinque anni e mezzo quando è arrivato da noi, molto dolce ma anche molto vivace tanto da essersi guadagnato il soprannome di Tremendino in ospedale. La sua operazione, sulle prime sembrava essere andata bene poi, però lui ha avuto una ricaduta. Ha dovuto subire una seconda operazione ed è stato in ospedale un mese. Non posso dimenticare l'apprensione e l'angoscia di quei momenti. Ma ricordo anche la gioia di vederlo guarire poi e rifiorire giorno per giorno. Lo abbiamo rivisto l'inverno scorso quando siamo tornati in Guinea Bissau. Che emozione!
Dopo di lui ne sono arrivati tanti altri. Nel mio blog racconto passo passo le loro storie ed è molto bello, per me, vedere che in tanti partecipate con l'affetto e le preghiere alle vite di questi bimbi malati. Si crea un'unione palpabile nonostante ci si conosca solo via web.
Proprio in questi giorni sono arrivati altri due bimbi Saliù, di 5 anni e Braima di 2 anni e mezzo che verranno operati la prossima settimana.
Foto3IMG_5852D. Che tu abbia le mani d'oro si vede subito , ma la cosa più bella è che i tuoi splendidi lavori nascono praticamente dal nulla: come è nata la tua passione  per il riciclo?
R.Credo sia nata dal mio amore per questo nostro pianeta. Lo stiamo riempiendo di immondizia mentre, tanti degli oggetti che buttiamo, potrebbero essere riciclati e riutilizzati.
Ormai mi sono ammalata di “riciclite” e tengo un po’ di tutto per la gioia di mio marito che ormai, prima di buttare qualsiasi cosa, mi guarda con aria sconsolata e mi chiede: “Pensi di riciclare anche questo o posso buttarlo?”
Foto1
foto1 (3)foto8





D. Nel tuo blog c'è spazio anche per le ricette e per la scrittura creativa: una Maria davvero poliedrica. C'è persino una sezione dedicata all'enigmistica: sono di tua invenzione anche quegli schemi?
R. Sì, sono anche una grande appassionata di cucina, amo scrivere ed amo l’enigmistica.
Tempo fa, mi sono detta: “Ma perché non provare a creare dei cruciverba invece che risolverli e basta?” Detto, fatto!
D.Se ti chiedessero cosa rappresenta per te l'essere creativi cosa risponderesti?
R. La creatività è fantasia allo stato puro che non ti fa mai restare con le mani in mano.
E’ un paio di occhiali arcobaleno che ti fanno vedere il mondo di mille forme e colori da “reinventare” infinite volte!
foto femmina base seppiafoto10D. C'è un segreto per rinnovare e mantenere sempre fresca la propria indole creativa?
R. Essere curiosi, sperimentare sempre nuove tecniche e materiali e prendere ispirazione da ogni cosa.
foto10 copiaD. Cosa può inibire la tua creatività , se esiste qualcosa che può veramente farlo?
R. Credo che niente possa inibire la creatività ma, certamente, possono esserci periodi più prolifici di altri.

D.Quanto credi che sia di aiuto oggi il web per le persone creative ?
R. Credo che il web sia una “manna” per le persone creative perché una fonte inesauribile di idee e di tutorial ma … attenzione a non fare indigestione!
Che dire ? Grazie Maria per la meravigliosa intervista e in bocca al lupo per la tua iniziativa solidale! Sicuramente , a partire da oggi,  prima di buttare via qualcosa non potremo fare a meno di domandarci se sia possibile dargli una nuova vita!
addobbo porta1 copia 2appendiabiti1 copia 4Palla azalee 1










Le sorprese però non sono ancora finite. Maria , per l'occasione, ha preparato un foto tutorial per insegnarci a realizzare dei bellissimi fiori utilizzando le confezioni delle uova . E con questo vi lascio e vi do appuntamento alla prossima intervista. Non siete un pochino curiosi ?
Foto1
foto lunga 1JPG
foto lunga 2JPG

foto lunga 3JPG


33 commenti:

  1. Cosa dirti cara Clelia? Grazie veramente di cuore per aver pensato anche a me per queste tue speciali interviste!
    È sempre una gioia poter far conoscere il progetto a favore dei bimbi malati di cuore.
    Grazie per la tua amicizia e sensibilità!
    Un forte abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maria,
      io posso solo dirti che grazie a te oggi il mio blog è un luogo più bello! E non potevo davvero essere più fortunata nell'incontrarti.
      Ti abbraccio
      Clelia

      Elimina
    2. Ed io ad incontrare te!
      un forte abbraccio anche a te
      Maria

      Elimina
  2. Bellissima intervista.
    Brave, tutte e due
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sinforosa :-)
      Se mi sarà possibile farò di tutto perché ogni intervista non sia banale ma metta davvero in luce il creativo o la creativa di turno .
      Con Maria è stato semplice :-)
      un abbraccio
      Clelia

      Elimina
  3. Cosa dire, è una bellissima intervista!! Emerge la fantastica personalità di Maria, sensibile e creativa. I miei complimenti volano di cuore all'intervistata ma anche all'intervistatrice...
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris,
      sono felice di essere riuscita nell'intento.
      Spero tu voglia essere dei nostri?
      un bacione

      Clelia

      Elimina
  4. Che meraviglia Clelia e Maria :)

    RispondiElimina
  5. Complimenti davvero per l'intervista e complimenti a Maria per il progetto che porta avanti con passione. Un abbraccio e in bocca al lupo. Diletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Diletta, ti ho messo in lista :-)

      un abbraccio
      Clelia

      Elimina
  6. Questa è Maria!Creativa è solidale.
    Complimenti ad entrambe.
    Laura

    RispondiElimina
  7. Sono la nipote di Clelia Aurora,zia è una persona stupenda e purtroppo standoci poche volte ogni volte che sto con lei è una festa i suoi lavori sono meravigliosi proprio oggi ci siamo messe a creare uno"zoo pasquale"che purtroppo abbiamo realizzato solo in parte,complimenti a Maria e i suoi lavori e iniziative stupende

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aurora. Ti voglio bene.
      Un bacione
      Zia Clelia

      Elimina
  8. Carissima Clelia. Sul mio blog c'è un ringraziamento per te.
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
  9. Non potevi iniziare meglio di così cara Clelia!
    Che Maria sia una persona speciale è sotto gli occhi di tutti coloro che passano anche per sbaglio nel suo blog... e che poi sicuramente tornano.
    Io ho avuto anche l'onore di incontrarla di persona e di scoprire che siamo anche "sorelle virtuali", con molti punti in comune oltre alla passione per la creatività.
    A presto! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Dani. chissà che una volta non capiti che tutte riusciamo ad incontrarci personalmente.
      Sarebbe sicuramente stupendo.
      Perché siete delle persone davvero speciali.
      A presto
      un bacio
      Clelia

      Elimina
  10. Risposte
    1. Grazie Milly, spero ci seguirai nelle prossime interviste e se ti piacesse essere dei nostri sarai senz'altro la benevenuta :-)

      Elimina
  11. Bellissima intervista, conosco Maria e il suo blog e tu hai reso perfettamente la sua grande creatività unitamente alla sua generosità. complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen,
      sono davvero contenta che le interviste vi stiano piacendo e , soprattutto , che ottengano l'effetto sperato.
      Come ho detto a Milly se vuoi essere dei nostri ......
      :-)
      Ciao
      Clelia

      Elimina
    2. Con piacere Clelia, magari tra un po'...è un periodo in cui sono molto presa...grazie mille!!

      Elimina
    3. Ma certo Carmen, tanto come ho detto dall'inizio queste interviste non hanno data di scadenza e mi piacerebbe dare spazio a quante più persone possibili. Un abbraccio
      Clelia

      Elimina
  12. Bravissima Clelia!!!
    Complimenti Maria!!!
    Un bacione ad entrambe ...

    RispondiElimina
  13. Complimenti a te, l'intervistatrice e a Maria, che seguo sempre con piacere per la dolcezza e il suo grande cuore, oltre che per la sua bravura nel riciclo. Sono tua nuova follower
    Buona serata
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia, non posso che condividere le tue parole su Maria ed essere felice di averti tra i miei follower. Ma ancor più sarei contenta di averti tra le nostre intervistate.. :-)
      ciao
      Clelia

      Elimina
    2. Complimenti Clelia, bellissima intervista, e da oggi inizierò a seguire Maria persona splendida, e meravigliosa per come ha saputo utilizzare la sua vita. Donare amore e aiuto allo stato puro.
      Ciao.
      Piny

      Elimina
    3. Grazie Piny,
      per me è bellissimo poter mettere in "comunicazione" tante belle anime creative :-)
      un abbraccio
      Clelia

      Elimina
  14. Clelia, ti ho già detto che sai veramente esaltare e dare il giusto merito alle creative che intervisti...
    Maria è di sicuro una persona speciale che tu hai appunto saputo descrivere e raccontarci in modo egregio... complimenti ad entrambe!!!
    buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima, lo hai detto tu. Maria è una persona davvero speciale...non ci voleva poi molto a farne venir fuori la sua vera anima! Ma certamente cerco di approfondire io per prima la "conoscenza" con voi perché desidero che le interviste non siano mai banali..
      Un abbraccio
      Clelia

      Elimina